Incontro con l’Italia: la soluzione di sistema di accumulo FV di Chint Power che contribuisce allo sviluppo delle energie rinnovabili
Visualizzazioni di pagina:513
Tempo di consegna:2024-03-01
Ritorno

Il 28 febbraio, ora locale, si è aperto l'evento Key Energy, la fiera internazionale dell’energia rinnovabile presso i padiglioni di Rimini Fiera. Chint Power ha partecipato all’evento presentando allo stand D2-041 le proprie soluzioni di accumulo di energia per uso residenziale, le soluzioni FV industriali e commerciali , e le soluzioni di accumulo FV per impianti utility scale, confermando il proprio contributo alla transizione ecologica e allo sviluppo delle energie rinnovabili.

Panoramica sul mercato italiano delle energie rinnovabili

Stato del mercato

L’Italia con la sua domanda stabile di elettricità fotovoltaica, risulta tra i principali mercati fotovoltaici in Europa. Secondo i dati del rapporto statistico sull’energia di Terna S.p.A. – operatore indipendente di reti per la trasmissione di energia elettrica in Italia – la nuova capacità fotovoltaica connessa alla rete nel 2022 nel Paese è stato pari a quasi 2,5GW, e  5,2GW nel 2023. L’aumento è di circa il 108%, di cui 724MW sono stati aggiunti a dicembre, con un incremento del 153% su base annua.

Politiche di supporto

Il mercato italiano del FV negli ultimi anni ha mostrato una crescita portentosa, un aumento significativo si sta verificando anche per quanto riguarda la capacità assegnata al fotovoltaico alle aste per le energie rinnovabili. Secondo il quadro che emerge da un documento redatto dai Ministeri dello Sviluppo Economico e dell’Ambiente, l’Italia prevede di aumentare la quota di energia rinnovabile sul consumo totale di energia fino al 28% entro il 2030. Tra questi, la quota di energia rinnovabile nella produzione di energia elettrica sarà portata al 55%; la quota di energia rinnovabile nei trasporti sarà portata al 21%.

La soluzione di sistema di accumulo FV di Chint Power contribusce allo sviluppo delle energie rinnovabili

Centrale elettrica FV a terra e accumulo di energia

Grazie ai continui progressi tecnologici e al sostegno delle politiche nazionali, il mercato fotovoltaico italiano sembra avere una prospettiva di sviluppo sempre più ampia. Per soddisfare al meglio le esigenze dei nostri clienti, Chint Power ha lanciato l’inverter di stringa da 333-350kW, che eredita le caratteristiche degli inverter ad alta potenza di Chint Power in termini di alta efficienza, alta affidabilità e alte prestazioni; con 15 canali MPPT integrati, l’inverter può raggiungere un’efficienza massima del 99% e può funzionare a piena potenza anche a 45°C, incrementando in maniera importante l’efficienza della produzione energetica. È adatto in particolare all’uso in impianti elettrici a terra su larga scala. Il nuovo inverter 333/350kW è pronto per il mercato italiano, grazie alla certificazione CEI 0-16 di cui è stato appena accreditato

Insieme all’inverter da 350kW, viene esposto anche il sistema di accumulo di energia con raffreddamento a liquido da 5MWh, che combina i vantaggi di un’elevata densità energetica, alte prestazioni ed elevata sicurezza. Questa soluzione è composta da: un convertitore di potenza PCS da 2.4MW+pacco batteria con raffreddamento a liquido. Il container standard da 20 piedi include le batterie al litio per una capacità massima, come detto, di 5MWh, riducendo  sensibilmente il costo del sistema.   PCS invece caratterizzato da una potenza di 2,4MW, fornita tramite12 di convertitori di potenza da 200kW ciascuno, che gestiscono i 12 gruppi di batterie del sistema, per garantire l’ottimizzazione del processo di carica/scarica dei singoli gruppi, risolvendo così il problema dell’incongruenza del SoC causata dal collegamento in parallelo di più gruppi batterie.

Accumulo di energia per uso domestico

In occasione di KEY 2024, Chint Power ha lanciato una nuova generazione di soluzioni di accumulo di energia residenziale monofase e trifase per soddisfare le diverse esigenze degli utenti.

I prodotti principali di questa soluzione sono gli inverter ibridi e le batterie di accumulo di energia ad uso domestico. La batteria adotta un design a moduli impilabili, rendendo più conveniente l’installazione grazie all’assenza di cavi tra i moduli.  l’inverter ibrido è dotato di funzione AFCI e di 5 modalità operative di base, e si caratterizza  per  l’alto rendimento, alte prestazioni e alta affidabilità, adattandosi ad ambienti diversi e di difficile installazione e garantendo la sicurezza del consumo domestico di elettricità.

L’intera soluzione è in grado di fornire agli utenti un’alimentazione sicura, stabile e affidabile e di supportare la commutazione senza soluzione di continuità in caso di disconnessione dalla rete, per garantire che i carichi critici non perdano potenza. La potenza massima attravesro la porta di backup  può arrivare a 12kW (monofase)/40kW (trifase) quando è collegata alla rete, supportando la riserva di energia per l’intera casa e consentendo di risparmiare sui costi di cablaggio (non è necessaria la separazione dei carichi); il sistema è dotato di una modalità di controllo del tempo più intelligente e di una funzionalità di controllo del carico intelligente, che permette di migliorare ulteriormente i guadagni e di soddisfare le esigenze dei nostri clienti in diversi scenari.

FV commerciale, industriale e domestico

Oltre alle soluzioni di accumulo fotovoltaico, Chint Power propone anche soluzioni FV che si adattano alle esigenze delmercato europeo.

La linea di prodotto fotovoltaica per uso domestico di Chint Power copre un livello di potenza di 2-40kW, compresi gli inverter monofase e trifase. I prodotti per uso domestico adottano una topologia senza ventole, per un ambientesilenzioso e  tranquillo; dotati di un interruttore CC e di una modalità di comunicazione WiFi standard, supportano il monitoraggio remoto, la diagnosi dei guasti e gli aggiornamenti del software. L'assistenza post-vendita garantisce la manutenzione per l'intero ciclo di vita, senza preoccupazioni e in modo conveniente.

Gli inverter FV commerciali di Chint Power presentano caratteristiche non meno rilevanti : la nuova generazione di inverter di stringa da 100/125kW supporta fino a 12 canali MPPT, due in più rispetto al benchmark del settore, e con un rapporto di over-matching con i moduli superiore al 150%, con conseguente riduzione del costo per kWh, maggiore flessibilità, funzioni di protezione più sicure e funzioni di monitoraggio più complete.

La fiera in Italia è ancora in pieno svolgimento e Chint Power invita a visitare lo stand D2-041, dove il personale vi illustrerà le soluzioni di sistema in modo più dettagliato. In base alle vostre esigenze reali, personalizzeremo per voi la migliore soluzione di sistema di accumulo FV!